Hôtel Paris Place Opéra nuit Métro
Informazioni e prenotazioni     +33 (0)1 55 73 00 00

Prenotazione veloce

Migliore tariffa garantita

 

 

Cerca
una struttura

Pigalle - Montmartre - Gare du Nord

Visualizza il quartiere successivo

È evidente, Parigi non esisterebbe senza Pigalle e Montmartre. Emblematici, questi quartieri vicini alla gare du Nord sono senza dubbio i più celebri della Capitale. Eppure traboccano di segreti...

L'ambiente colorato, cosmopolita, fremente di Barbès, Pigalle e Montmartre è mitico. La Parigi popolare, immortalata in “Albergo Nord”, esiste veramente. Ma sotto la metropolitana aerea si apre a voi un altro universo, una città-mondo che offre negozi di tutto e di niente, le sue drogherie esotiche e i suoi incredibili bazar.
Verso Pigalle, oltre alle tradizionali vetrine maliziose le cui luci equivoche mascherano le viscere, troverete i migliori strumenti musicali del mondo a tariffe da amico. Certamente non lontano da qui i cabaret sapranno farvi vivere una certa aria di festa alla parigina. Moulin rouge, Cabaret Pigalle, Boule noire, Trois Baudets, Élysée-Montmartre, ha il buon profumo del fascino un po’ desueto delle belle ballerine del French Cancan.

Né Boris Vian né Jacques Prévert, abitanti dell’adiacente Cité Véron, direbbero certo il contrario.
 
Dopo aver incrociato il museo dell’Erotismo, sarà ora di riprendere il fiato per inerpicarsi sulle lunghe rampe di scale del Passage Cottin o della rue du Chevalier de la Barre. Ma se questo vi stanca, la funicolare vi aiuterà a salire sulla più celebre collina parigina.
 
In cima c’è un panorama che vi mozzerà il fiato. Potrete visitare il Sacro Cuore. In questo quartiere abbondano luoghi meno conosciuti. Il Théâtre des Abbesses, le Chat Noir o le Lapin Agile vi ricorderanno la Parigi dell’inizio secolo, come il Cabaret di Patachou dove cantarono Brassens e Piaf, o ancora il Moulin de la Galette.
Se la pittura vi chiama, frequenterete la place du Tertre e la place  Émile-Goudeau, celebre per il suo Bateau-Lavoir!
 
Passando gusterete uno dei vinelli genuini di Montmartre, perché vi è coltivata una vigna, in particolare in rue Saint-Vincent. E andrete al museo di Montmartre a sfiorare le tele dei più famosi maestri dei luoghi, tra cui Renoir.
 

Posti da visitare assolutamente
  • Espace Dali
  • Casa di Erik Satie
  • Casa di Boris Vian
  • Cabaret tra cui il Moulin Rouge
  • Sala di concerti La Cigale
  • Théâtre des Abbesse
  • Place du Tertre
  • Rue Lepic, emblematica del quartiere
  • Museo di Montmartre
  • Mercato Saint-Pierre (Tessuti)