Hôtel Paris Musée du Louvre et Pyramide ciel bleu
Informazioni e prenotazioni     +33 (0)1 55 73 00 00

Prenotazione veloce

Migliore tariffa garantita

 

 

Cerca
una struttura

Place d'Italie - Orly - Paris sud

Visualizza il quartiere successivo

Una delle Parigi della modernità si trova al sud. I grandi riassetti che hanno contribuito a potenziare all’influenza mondiale della Capitale in effetti sono stati decisi in particolare tra Orly, l’autostrada A6 e il XIII° arrondissement. Tuttavia questi luoghi rimangono attraenti per più di una ragione, perché sfuggono alla minima banalità.

L’aeroporto di Orly ha detronato quello storico di Bourget nel 1960. Fu allora il più grande d’Europa. Le famiglie vi assistevano la domenica al balletto delle Caravelle e dei DC-8! L'autostrada A6, nata alla stessa data con le sue quattro volte tre corsie, somigliava all'America. Conduceva direttamente a porte d'Italie. Qui, si vedevano costruire 55 torri di oltre 100 metri secondo un ampio piano pompidoliano ispirato a Le Corbusier e intitolato 'Manhattan sulla Senna'. Queste infrastrutture hanno da allora sviluppato tutto il sud dell’Île-de-France.
La vita rigogliosa del quartiere anello di congiunzione di place d'Italie ne è il risultato. Se le terrazze di caffè piacevoli sotto le magnolie e la grande galleria Italie 2 vi attirano saranno l’inizio, verso est, della scoperta del quartiere cinese che offre un’atmosfera unica in Europa.

 

Ai piedi delle torri dove non si dorme mai e dove i Mac Donald’s si esprimono in cinese, abbondano ristoranti asiatici, ma anche drogherie dove si trovano incredibili prodotti. Per cambiare categoricamente continente, sceglierete il giorno di Capodanno cinese o andrete altrimenti da Chez Tang.
 
E a ovest, girerete in una "Paname miniature" (Parigi in miniatura), la Butte-aux-Cailles. Vi scoprirete delle strade affascinanti orlate di tavole che datano della Comune. Merle moqueur, Temps des cerises, Cinq Diamants, Samson, Paul, Bouche-à-oreilles, bisognerebbe provarli tutte. A volte pagherete le consumazioni secondo i vostri mezzi.

 

 Più giù, a Verlaine, la piscina art déco della Butte, con il suo pozzo artesiano, è la sola di Parigi ad aver resistito al tempo. Non lontano da qui potrete esplorare la Piccola Alsazia poi la Piccola Russia, prima di percorrere la Cité Floréale a Maison-Blanche.
Nel parco haussmaniano di Montsouris fermo nel tempo, potrete mangiare al Pavillon Montsouris prima di visitare la Città universitaria e i Serbatoi di Belgrand, che hanno irrigato tutta la riva sinistra con acqua pura.
 
Tutto ciò prima di soccombere al XIII° arrondissement di Parigi, uno dei più affascinanti della Capitale.

Posti da visitare assolutamente
  • Place d'Italie
  • Centro commerciale Italie 2
  • Acquedotto di Arcueil
  • Serbatoi Montsouris
  • Quartiere cinese (avenue d'Ivry e avenue de Choisy)
  • Butte-aux-Cailles (place de la Commune)
  • Cité Floréale
  • Rue Daviel
  • Parco Montsouris
  • Città universitaria
  • Parigi dall’A6b ad altezza di Arcueil