Hôtel Paris Rotonde à colonnes Parc Monceau
Informazioni e prenotazioni     +33 (0)1 55 73 00 00

Prenotazione veloce

Migliore tariffa garantita

 

 

Cerca
una struttura

Batignolles - Parc Monceau - Palais des Congrès

Visualizza il quartiere successivo

Édouard Manet e Henri Fantin-Latour hanno immortalato Les Batignolles, il quartiere dei mulini, nel XIX° secolo. Da allora se i teneri fogliami del Parc Monceau durano, non si può fare a meno di constatare che oggi il quartiere incarna una Parigi contemporanea.

All’ombra del celebre teatro all’italiana Hébertot ronzano da 150 anni famose aziende di edilizia e lavori pubblici. Ciò non impedisce al quartiere Les Batignolles di coltivare uno spirito di villaggio particolare, sentimento rafforzato da molte buone tavole come il Bistrot des Dames, la Gaieté Cosaque, l'Agapé, il Rech o le Puces des Batignolles. Questo quartiere in sviluppo, che accoglierà il nuovo Tribunale di Grande Istanza di Parigi in un grattacielo, abbonda di luoghi incantevoli come il giardino botanico Square des Batignolles: sono previste una grotta e una cascata.
Le gallerie d’arte, storicamente numerose, sono tutte da scoprire, come il Costaud des Batignolles rue Brochant o l'Atelier de Kej.

Sarete anche molto sorpresi dalla galleria Antigravité o dal negozio Home Trotter in occasione di una passeggiata irrinunciabile in rue Legendre.
Più a ovest bisogna vedere il museo di arte asiatica Cernuschi che sembra essere l’avo dei musei parigini. Poi serpeggiare per il Parc Monceau, questo “paese di illusioni” di Carmontelle, uno dei più sorprendenti parchi di Parigi: pagode, tempi romani, piramidi, rovine feudali, rotonde disseminano questo giardino del più puro stile romantico. Vi incontrerete un gran numero di statue di scrittori o di artisti celebri come Maupassant, Chopin o Musset.
Qui i secoli si accavallano senza transizione. A Porte Maillot vi troverete naso a naso con il grattacielo del Palazzo dei Congressi. Il complesso, di Gillet e rivisto nel 1998 da Portzamparc, vi offre quattro anfiteatri di cui il più vasto propone più di 3700 posti. L'attività vi brulica tutto l’anno tra grandi spettacoli e saloni internazionali rinomati nel campo della medicina, del marketing, della formazione e dell’ambiente. I relativi servizi ronzano in questo quartiere a metà strada tra La Défense, il Bois de Boulogne, Neuilly e l'Étoile. Un crocevia teso tra ieri e domani.

Posti da visitare assolutamente
  • Parc Clichy-Batignolles
  • Teatro Hébertot
  • Square des Batignolles
  • Gallerie d’arte rue Legendre
  • Museo Cernushi
  • Parc Monceau
  • Palazzo dei Congressi
  • Bois de Boulogne (Jardin de Bagatelle)
  • Con i bambini: giardino zoologico
  • Atelier Nollet / Galleria Espace Nollet