Hôtel Paris Place Opéra nuit Métro
Informazioni e prenotazioni     +33 (0)1 44 19 62 82

Prenotazione veloce

Migliore tariffa garantita

 

 

Pavillon Porte de Versailles Comfort equivalente 3*
Torre Eiffel – Parco delle Esposizioni
Quello che ci piace tanto (ce que nous aimons beaucoup?)
  • Il parcheggio privato
  • La vicinanza del tram
  • Gli spettacoli del Palais des Sports

75% dei clienti
raccomandano
questo hotel

Informazioni di contatto

Pavillon Porte de Versailles

37, rue du Hameau

75015 Parigi

+33 (0)1 44 19 62 82

+33 (0)1 48 28 73 20


Metro e bus
Porte de Versailles - Balard
Bus: PC e 80
Tram T2 e T3

 

Internet website

Come arrivare

Nella posizione migliore per lo Zénith e il Parco delle Esposizioni


Questa struttura vi offre una formula ideale che vi consente di lavorare e svagarvi. Localizzato di fronte al Parco delle Esposizioni della Porte de Versailles e del Palais des Sports, la posizione del Pavillon Porte de Versailles costituisce uno dei compromessi più vantaggiosi.
La vicinanza di questa città nella città che è il Parco delle Esposizioni vi permette di essere sempre in tempo, senza stress, ai vostri appuntamenti professionali.
 
E il Palazzo dello Sport, tempio culto dei concerti, dall’architettura ingegnosa a forma di duomo composto da centinaia di pannelli di alluminio, vi invita ad assistere a spettacoli applauditi da migliaia di spettatori.
L’hotel beneficia di ottimi collegamenti per spostarsi rapidamente e facilmente nella capitale. Un parcheggio privato, il tram per circolare lungo il boulevard des Maréchaux e il vantaggio della linea 12 della metro precedentemente chiamata  “Nord-Sud” che attraversa Parigi in verticale.

I + dell'hotel (i servizi più importanti dell'hotel)

Svago

Prima colazione: buffet caldo e room service.
Ristorazione: room service.
Parcheggio nelle vicinanze, TV via satellite, mini-bar, cassaforte, Wi-Fi

Business

Di fronte al Parco delle Esposizioni della Porte de Versailles
Wi-Fi
Angolo salotto
Stampa internazionale

Parigi è sempre stata una città di esposizioni. La torre Eiffel ne è un testimone chiave, è stata costruita in modo effimero nel 1889! Oggi la tradizione si perpetua, facendo di Parigi una piattaforma girevole dei saloni nel mondo.

La torre Eiffel è stata costruita per l’esposizione universale del 1889. Questa struttura materializzava il know-how dell’ingegneria francese e delle tecniche metallurgiche. La Rivoluzione verrà commemorata da un simbolo gigante che incarna una cultura intera che irradia sul mondo. La torre resterà, con i suoi 318 metri, il più alto monumento mondiale fino al 1930 (Chrysler Building, 319 m, New York.)
La torre verrà odiata dai parigini e dovrà la propria sopravvivenza solo all’avvento della radio: Eiffel ne farà un trasmettitore. Bisogna salire per godere della più bella vista di Parigi, quindi cenare lì al calare della sera al prestigioso Jules Verne di Alain Ducasse.
Il quartiere circostante trabocca di ricchezze. Il ponte barocco Alexandre III vi condurrà al Grand Palais coperto da una vetrata anch’essa di Eiffel.

Maggiori info

Accesso diretto

  • Quartiere Saint-Germain
  • Place de la Concorde
  • Grandi Magazzini
  • La Torre Eiffel
  • Aquaboulevard
  • Ospedale Europeo Georges Pompidou

Indicazioni stradali

In macchina :

Parcheggio: 4 posti coperti nell'hotel
 

In treno :

 

Gare de Lyon per i TGV provenienti dal Sud
<span times="" new="" roman";="" mso-fareast-font-family:"times="" roman";mso-bidi-font-family:"times="" mso-ansi-language:it;mso-fareast-language:fr;mso-bidi-language:ar-sa"="" style="font-size: 12pt; " lang="IT">

Gare du Nord : TGV Nord, Thalys, Eurostar

Gare Montparnasse : TGV Atlantique

Gare de l'Est : TGV Est

Metro e bus :

Metro:
Linea 12: Porte de Versailles per un collegamento diretto a  Montparnasse, Saint Germain des Près, Place de la Concorde e i Grandi Magazzini
Linea 8: Balard
Bus:
PC e 80 per un collegamento diretto con gli Champs Elysées e la Torre Eiffel
Tram:
T2 e T3: Parco delle Esposizioni a 20 metri per un collegamento diretto con l’Ospedale Europeo Georges Pompidou, l'Aquaboulevard.